Percorsi di sociologia ambientale
12,00 €
7,2 €
     
SINTESI
In che modo la sociologia si è interessata al rapporto fra uomo e natura? In cosa consiste il contributo e l’originalità dell’approccio sociologico ai temi ambientali? Questo libro tenta di rispondere a tali domande fornendo al lettore una spiegazione storica degli studi socio–ambientali. L’autore cerca di riaffermare la legittimità dei classici della sociologia (Marx, Durkheim, Weber) nella interpretazione del distorto rapporto fra società e natura dei nostri tempi. Non vengono sottovalutati anche gli apporti di altre discipline, come la bioeconomia e la filosofia, che hanno fornito un originale punto di vista nei riguardi della materia in questione. La ricostruzione storica comprende anche la genesi e lo sviluppo dell’ambientalismo e delle teorie dello sviluppo sostenibile, mettendo in luce le possibili vie d’uscita della crisi ambientale formulate negli ultimi decenni.Enzo Lombardo è dal 2005 professore a contratto in Sociologia dell’ambiente e del territorio presso la Scuola IaD (Corso di studi on line) dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e dal 2006 è professore a contratto in Sociologia dei processi culturali, presso l’Unisu, e in Sociologia generale presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, corso di laurea in Scienze motorie. Tra le sue pubblicazioni, Il giovane Mills, Armando 2007.
pagine: 208
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-1223-9
data pubblicazione: Giugno 2007
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto