Storia della musica dal Medioevo al Novecento
14,00 €
8,4 €
     
SINTESI
Il volume presenta, in un’ottica documentale ed interdisciplinare, autori, forme e modelli della civiltà musicale occidentale dal Medioevo al Novecento, nel loro farsi specifico e nella loro dimensione interdisciplinare, interessando la letteratura, la filosofia, la storia. La musica, infatti, proprio perché nasce come attenzione culturale e produzione artistica dotata di un linguaggio comprensibile solo nel suo farsi sonoro e non nei suoi codici scritturali (almeno per coloro che non possiedono i mezzi tecnici per comprendere la pagina scritta), ha bisogno, più di altre scienze, di riconoscersi nelle altre discipline, essendo comuni le modalità operative, le decisioni teoriche di partenza, le condizioni socio–culturali in cui essa agisce, opera e si diffonde. Per questo, identificare le modalità di base che la caratterizzano (teorie estetiche originarie, vicinanze tra testo poetico e testo cantato, identità dei modelli produttivi nelle diverse epoche), diventa fondamentale rispetto al semplice declinarsi diacronico di fatti e personaggi, totalmente scollegati dal proprio contesto. Una tecnica comparativa tra le discipline è dunque il metodo di indagine migliore per approfondirne le tematiche più importanti e per meglio evidenziarne i contenuti fondanti. A cura di Gennaro TalliniGennaro Tallini è ordinario di materie letterarie e latino presso il Liceo “Perpenti” di Sondrio e svolge anche attività di docenza in Letteratura italiana presso diverse università italiane. Ha al suo attivo pubblicazioni sui diversi aspetti della comunicazione letteraria e musicale, a livello rinascimentale e novecentesco. Tra queste, si segnalano: Studi sulla metodologia della Critica (Cassino 2001), La “Favola d'Adone” da G. Tarcagnota a G.B. Marino. Studi sulla letteratura regionale del basso Lazio tra rinascimento e barocco (Pescara 2002), Poesia e Rivoluzioni. Crepuscolarismo, Simbolismo, Futurismo (Milano, 2004), Isole in viaggio (Roma 2005), Isole ancora in viaggio (Roma, 2006), Linguaggio e verità (Roma, 2007), La «voce occulta». Poesia femminile del Secondo Novecento («Avanguardia», VII, 19, 2002, pp. 72–99); Estetiche a confronto. La Neoavanguardia e Benedetto Croce («Avanguardia», IX, 27, 2004, pp. 87–98). Nel 1999 ha vinto il Premio Speciale SIAE al Concorso internazionale della Accademia de' Concordi di Roma.
pagine: 260
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-1149-2
data pubblicazione: Ottobre 2007
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto