Le controversie nel diritto del mare
13,00 €
7,8 €
     
SINTESI
Il crescente numero di accordi internazionali relativi al diritto del mare che prevedono norme sul regolamento delle controversie — in particolare di quelli che stabiliscono l’obbligo del ricorso ad un procedimento ad esito vincolante — può dare luogo a complessi problemi di coordinamento e di sovrapposizione tra meccanismi diversi di risoluzione delle controversie, che, a loro volta, possono comportare conflitti di giurisdizione. Il volume affronta tali questioni, partendo da un esame della prassi. In esso si cerca di appurare se operano principi e norme convenzionali e/o consuetudinarie di diritto internazionale che consentano di determinare il procedimento che deve essere di volta in volta esperito o che, al contrario, stabiliscano, quale tra più procedimenti contemporaneamente attivati debba essere eventualmente sospeso. Roberto Virzo è dottore di ricerca in Diritto internazionale presso l’Università degli studi di Bari. Dal 2002 al 2006 è stato titolare di un assegno di ricerca in Studi giuridici internazionali presso la LUISS Guido Carli di Roma. Dall’a.a. 2004/2005 è docente a contratto di Organizzazione internazionale presso la Facoltà di Economia dell’Università del Sannio di Benevento. Nell’a.a. 2006/2007 è altresì docente di Diritto dell’Unione europea presso l’Accademia Navale di Livorno.
pagine: 220
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-1144-7
data pubblicazione: Maggio 2007
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto