Tempo e spazio… nel tempo
11,00 €
6,6 €
     
SINTESI
In questo lavoro ho voluto presentare, in modo semplice e succinto, l’evoluzione dei concetti di Spazio e di Tempo da Aristotele ai nostri giorni. In quest’esposizione, dopo aver illustrato la visione aristotelica del Cosmo, ho citato i più insigni pensatori che in duemila anni hanno lentamente intaccato il suo pensiero. La scelta di questi è stata molto difficile e dettata solo dalla necessità di creare uno scritto quanto più d’agevole lettura possibile. Forse con un pizzico di presunzione ho cercato di condurre il lettore attraverso la grande rivoluzione provocata dall’irruzione della luce nel mondo della Scienza e dalle conseguenti risposte di Albert Einstein. L’ho fatto perché, dopo decenni d’insegnamento, sono convinto che anche le teorie apparentemente più difficili, si possono presentare in modo facile. Ho voluto ricordare anche la Teoria delle Stringhe. Alla fine non ho potuto fare a meno di metterci pure un po’ di fantasia. Sei appendici, con semplici esempi, sono dedicate a chi desidera cimentarsi con i numeri.Pietro Baxa, laureatosi in Fisica a Trieste, ha iniziato la sua attività nel campo della meccanica all’UCLA ed al JPL di Pasadena. Tornato in Italia ha continuato le sue ricerche dedicandosi anche alla Storia ed alla Filosofia della fisica e cercando di trasmettere ad un pubblico lontano dalla Scienza l’interesse per questa. Questo lavoro ne rappresenta un tentativo. Ora insegna al Dipartimento di Matematica ed Informatica della sua Università.
pagine: 188
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-1089-1
data pubblicazione: Aprile 2007
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto