La gestione ambientale e i suoi strumenti
Il bilancio ambientale per la rilevazione dei costi
14,00 €
8,4 €
     
SINTESI
Attualmente, le politiche ambientali hanno assunto un ruolo di primo piano fino a rappresentare un fondamentale fattore di integrazione delle politiche economiche e sociali. Il libro prende le mosse dall’analisi del problema ambientale; dopo avere delineato le tappe che hanno condotto alla nascita del concetto di sviluppo sostenibile, si passa ad una analisi dei principali strumenti di politica ambientale. L’adozione di sistemi di ecogestione da parte di un numero rilevante di organizzazioni e la loro certificazione secondo standard internazionali ed europei, rappresenta un elemento importante di questa strategia tesa a coniugare lo sviluppo con la protezione dell’ambiente. Per quanto riguarda il bilancio ambientale, esso è divenuto uno degli strumenti attraverso cui evidenziare le principali relazioni tra impresa e ambiente. Nell’approfondire il problema della rilevazione dei costi ambientali, nonostante l’assenza di un modello unico di riferimento, si è cercato di fornire una metodologia di rilevazione dei costi che accogliesse i principi della comunicazione ambientale all’interno del bilancio d’esercizio. Sono state, quindi, raffrontate le disposizioni della Raccomandazione Europea n. 1495/2001 con quelle del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e del Consiglio Nazionale dei Ragionieri Commercialisti integrando la trattazione con suggerimenti apportati da altri esperti e studiosi.
pagine: 180
formato: 18 x 26
ISBN: 978-88-548-1068-6
data pubblicazione: Dicembre 2006
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto