Dall’intuizione alla conoscenza
6,00 €
3,6 €
     
SINTESI
Da un decennio l’informatica aziendale propone strumenti per facilitare il processo decisionale. Un sistema informatico può essere di grande supporto nella conoscenza effettiva delle dinamiche aziendali e affiancarsi all’intuito e all’esperienza del manager. La soluzione su cui converge il mercato è la creazione di data warehouse che riorganizzano le informazioni raccolte durante i processi operativi e le mettono a disposizione dei decisori in maniera facilmente fruibile. La crescita del mercato di questi sistemi è stata rilevata su scala nazionale e internazionale da diversi studi. In questo libro vengono presentati i risultati di un’indagine nelle aziende della provincia di Udine, rappresentativa del tessuto sociale della PMI italiana. Il lavoro è composto da una prima parte di inquadramento delle caratteristiche dei sistemi di supporto alle decisioni e da una seconda che offre una panoramica del contesto economico locale e descrive l’indagine condotta.Tiziano Burelli si è laureato in Statistica e informatica per la gestione delle imprese presso l’Università di Udine, discutendo come tesi i primi risultati dell’indagine qui presentata. Anna Marzona è consulente informatico e docente a contratto di Data Warehouse presso l’Università di Udine. Segue ricerche sulle reciproche influenze fra ICT, organizzazioni e processi di apprendimento.Maurizio Pighin è professore associato di Sistemi per l’elaborazione dell’informazione presso l’Università di Udine. Le sue ricerche vertono sull’ingegneria del software e i sistemi informativi aziendali. È autore di numerose pubblicazioni scientifiche e referee per testate internazionali.
pagine: 76
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-0984-0
data pubblicazione: Febbraio 2007
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto