Ground Penetrating Radar
Un’introduzione per gli archeologi
20,00 €
     
SINTESI
Il volume vuole essere una semplice e comprensibile guida all’utilizzo della metodologia geofisica, non invasiva, elettromagnetica impulsiva, conosciuta con il termine anglosassone Ground–Penetrating Radar. La guida è dedicata al mondo dell’esplorazione archeologica ma può essere adottata anche in altri campi di ricerca quali l’ingegneria, la geologia, l’ambiente, ecc. Spesso i metodi tradizionali di scavo vengono scoraggiati dalla mancanza di risorse finanziarie sufficienti. In altre situazioni una progettazione impropria degli scavi può provocare il danneggiamento delle strutture di interesse. In entrambi i casi questi problemi possono essere risolti con l’utilizzo intelligente della tecnologia Ground–Penetrating Radar, o GPR. Tutti i concetti teorici di base relativi alla metodologia GPR vengono qui ripresi e illustrati in modo semplice. Ogni concetto è supportato da esempi e applicazioni. Il lettore troverà nel testo tutti gli strumenti necessari che lo guideranno nella fase di progettazione, di acquisizione, di elaborazione e di interpretazione dei dati GPR.Traduzione di Giovanni Leucci.Lawrence B. Conyers si è laureato in Scienze geologiche presso la Oregon State University; ha frequentato un master presso l’Arizona State University, anch’esso in Scienze geologiche; ha conseguito la laurea magistrale e il titolo di Ph.D. in Antropologia presso l’Università del Colorado, Boulder. Conyers ha lavorato estensivamente nel campo dell’esplorazione petrolifera prima di indirizzare la sua attenzione all’uso delle tecniche geofisiche per l’individuazione di strutture di interesse archeologico e geologico nei primi metri del sottosuolo. Attualmente insegna nel Dipartimento di Antropologia dell’Università di Denver e conduce ricerche geofisiche nei siti archeologici degli Stati Uniti e dell’America Centrale.Dean Goodman si è laureato in Geofisica applicata presso l’Università della California, Los Angeles; ha frequentato un master in Geofisica marina presso la Oregon State University; ha conseguito il titolo di Ph.D. in Fisica marina applicata presso l’Università di Miami. Dal 1989 ha guidato il Laboratorio di Geofisica e archeometria dell’Università di Miami, Divisione del Giappone. Le sue principali linee di ricerca sono state lo sviluppo di nuove tecniche di visualizzazione GPR nei siti archeologici del Giappone. Goodman è anche ricercatore ospite presso il Nara National Cultural Properties Research Institute in Giappone.Giovanni Leucci si è laureato in Fisica presso l’Università di Lecce con indirizzo “Geofisica e fisica dell’ambiente”; ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Geofisica per l’ambiente e il territorio presso l’Università degli Studi di Messina. Attualmente svolge l’attività di ricerca presso l’Osservatorio di Chimica, Fisica e Geologia Ambientali, Dipartimento di Scienza dei Materiali – Università del Salento, già Università di Lecce; collabora all’attività didattica nei corsi di Elaborazione dei dati geofisici, Fisica terrestre, Geofisica applicata, Geofisica archeologica, Laboratorio di Geofisica, tenuti presso le Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche, Naturali e Beni Culturali dell’Università di Lecce; collabora alla scuola estiva di “Tecniche geofisiche per i Beni Culturali”, svolgendo lezioni sull’acquisizione ed elaborazione di dati elettromagnetici impulsivi. È autore di numerosi lavori scientifici, pubblicati su riviste a diffusione nazionale e internazionale, nel campo della geofisica applicata all’archeologia, ai beni culturali, all’ambiente, all’ingegneria e alla geologia, condotti con la sperimentazione di metodi esplorativi sismici, magnetici, elettromagnetici e geoelettrici. Ulteriori informazioni sul sito http://osservatoriocfga.unile.it
pagine: 212
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-0951-2
data pubblicazione: Gennaio 2007
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto