Rischio educativo e ricerca di senso
10,00 €
6,00 €
     
SINTESI
Il volume raccoglie studi e ricerche sulla crisi attuale dell’educazione e della vita familiare, oggi sotto gli occhi di tutti con manifestazioni particolarmente eclatanti. Tuttavia, l’Autore tenta di delineare una prospettiva che vada al di là della mera constatazione dei fenomeni di maggiore sofferenza all’interno della famiglia e del mondo dell’educazione, non solo in Italia, ma in tutto il mondo occidentale. In particolare, l’educazione è intesa in queste pagine come ricerca di senso e introduzione alla realtà, sottolineando il rischio che l’opera di formazione incontra sempre nel suo quotidiano svolgersi tanto in famiglia quanto nel contesto delle altre agenzie educative. Cercando di superare una concezione puramente “tecnica” delle scienze dell’educazione e sottolineando l’esigenza di una prospettiva “filosofica” in grado di fornire una visione unitaria di questi saperi, soprattutto alla luce di una concezione adeguata dell'uomo, il testo si propone come un insieme di contributi nati dalla concreta attività scientifica e didattica e volti a richiamare l'esigenza di una consapevolezza forte da parte degli educatori intorno al carattere esistenzialmente decisivo del loro impegno professionale.
pagine: 164
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-0950-5
data pubblicazione: Gennaio 2007
editore: Aracne
collana: Letture del Laboratorio Montessori di Teoria e Storia dell’Educazione | 10
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto