E-learning
Teorie, modelli ed esempi
7,00 €
4,2 €
     
SINTESI
Negli ultimi anni, l'interesse a utilizzare metodologie d'apprendimento a distanza è cresciuto considerevolmente all'interno di aziende e università, che si interrogano su quali possano essere quelle più adatte a garantire un'adeguata formazione a chi sceglie di seguire un corso a distanza piuttosto che in presenza. L'erogazione di contenuti a distanza ha segnato profonde innovazioni sia dal punto di vista pratico, sia dal punto di vista delle nuove figure coinvolte, nonché dalle nuove vesti assunte dalle figure tradizionali con l'avvento dell'informatica. Si tratta di metodologie che si fondano particolarmente sull'aspetto partecipativo e collaborativo, al centro di cui gioca un ruolo di primo piano la figura umana. Il testo non ha la pretesa di essere un manuale, ma racchiude in sé aspetti teorici e pratici dello sviluppo dell'e-learning, con lo scopo di promuovere riflessioni e critiche di tipo costruttivo al miglioramento di corsi a distanza. Angelo Romeo è laureato in Scienze della comunicazione e si occupa di processi culturali, storia della sociologia e uso delle tecnologie. È cultore della materia presso la cattedra di Sociologia generale e collaboratore della cattedra di Storia del pensiero sociologico presso la Facoltà di Scienze della formazione dell'Università degli Studi Roma Tre. Svolge attività di tutoraggio e docenza, nonché di ricerca su identità, socializzazione e moda.
pagine: 100
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-0883-6
data pubblicazione: Novembre 2006
editore: Aracne
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto