A Genzano: una bizzarra questione giudiziaria
Dialogo di Dino Mandrella con un amico incredulo
5,00 €
     
SINTESI
Dino Mandrella, ingiustamente accusato e portato a giudizio senza prove, ripercorre le fasi salienti della sua vicenda, ricercandone, in una sorta di itinerario analitico, origini, motivi e finalità, per dare razionalità alla sua reazione emotiva e per segnalare a chi fosse stato fuorviato da notizie mal riferite e da sussurri malevoli le verità che il giudizio ha consacrato.
pagine: 52
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-0843-0
data pubblicazione: Novembre 2006
editore: Aracne
collana: Fuoricollana
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto