Le sanzioni amministrative nel Codice della Strada
13,00 €
     
SINTESI
Il diritto della circolazione stradale sta assumendo sempre più una posizione centrale nel nostro ordinamento giudico. La salvaguardia della sicurezza delle persone, collocata dal Legislatore tra le finalità primarie dello Stato, ha imposto, negli ultimi anni, frequenti interventi al fine di adeguare la normativa alla continua evoluzione della circolazione stradale. Il presente volume sviluppa principalmente l’aspetto “dinamico” dell’argomento, quello cioè del procedimento amministrativo sanzionatorio, sin dalla fase dell’accertamento, con cenni sia sui più significativi profili sostanziali, sia sugli eventuali conseguenti procedimenti di secondo grado. Senza discostarsi dal percorso tracciato dalle norme codicistiche e speciali, si prefigge dunque di gettare le basi per un approccio tradizionale alla trattazione della materia, fornendo, nel contempo, attuali riferimenti alla più recente giurisprudenza.

Giorgio Bacilieri, nato a Ferrara il 2 febbraio 1966, ha conseguito la laurea in Giurisprudenza nel 1995 presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e la laurea specialistica in Scienze delle Pubbliche Amministrazioni nel 2006 presso l’Università degli Studi di Catania. Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato, in servizio dal 1985, lo ha prestato servizio il Compartimento Polizia Stradale per l’Emilia Romagna di Bologna e la Sezione Polizia Stradale di Bologna, in qualità di Funzionario addetto, e presso il Centro Operativo Autostradale di Trento e le Sezioni Polizia Stradale di Trento, di Belluno e di Ferrara, quest’ultima sede attuale, in qualità di Dirigente dell’ufficio.
pagine: 208
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-0693-1
data pubblicazione: Luglio 2006
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto