Guida storica di San Cataldo dal Settecento al Novecento
Repertorio storico, bibliografico, archivistico e documentario
56,00 €
     
SINTESI
Da una tipica cultura locale della morte, facendo tesoro delle specificità architettoniche e simboliche dei manufatti cimiteriali e dei caratteri mediterranei dell’ambiente-giardino racchiusi spesso al loro interno, occorre passare a una nuova strategia di gestione e di fruizione di tali beni. Questa nuova strategia, prospettata nel testo, fa intravedere le potenzialità che il complesso monumentale di San Cataldo offre, proponendo e promuovendo scenari di possibile sviluppo alternativo e di stimolo per iniziative interessanti e innovative, ad esempio coniugandolo al turismo, turismo inteso come valore aggiunto e come portatore di benefici sulla città meta del viaggio e creando nuovi orizzonti occupazionali e di rinnovata economia per la città. Il visitatore si avvicina in modo semplice e diretto all’arte esposta in mezzo alla natura, essendo stimolato quasi spontaneamente verso la conoscenza e la riflessione, oltre che essere indirettamente sollecitato a prendere conoscenza dei temi che riguardano la salvaguardia e tutela del monumento stesso e divenire parte attiva in tutte le fasi degli interventi futuri.
pagine: 236
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-0561-3
data pubblicazione: Aprile 2006
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto