Il corpo in cammino
12,00 €
7,2 €
     
SINTESI
Attraverso il corpo instauriamo con noi stessi e con l’esterno molteplici e complicate connessioni. È con esso che ci manifestiamo, che dichiariamo l’assunzione o il rifiuto di modelli culturali proposti come irrinunciabili e condivisi, siano essi legati al nostro quotidiano, appresi fin dalla prima infanzia e ai quali siamo stati educati, come quelli spaziali e temporali, l’abbigliamento e le regole alimentari, o continua mescolanza di modelli appresi dalla mobilità crescente della nostra contemporaneità, che ci pone a confronto con corpi diversi, con diversi modi di gestirlo. Attraverso il corpo acquisiamo la consapevolezza delle abitudini che gli abbiamo imposto, ma anche dei margini, dei conflitti, degli ostacoli che esso ci pone di fronte, così come la percezione delle difficoltà dell’agire, dei limiti che queste difficoltà impongono e dei riconoscimenti che ne derivano.Contributi di Sandra Degli Esposti Elisi, Sara Di Fabrizio, Maria Ellero, Eleonora Lazzaro, Simona Serina, Giuseppina Travaglini.Sandra Degli Esposti Elisi è docente di Antropologia culturale alla Facoltà di Scienze della Formazione, all’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna. Da numerosi anni si occupa di tematiche inerenti la formazione di educatori/operatori in ambito scolastico, extrascolastico e in quello sociosanitario.
pagine: 216
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-0456-2
data pubblicazione: Marzo 2006
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto