Teologia naturale e teologia filosofica
9,00 €
5,4 €
     
SINTESI
Atti del IV Convegno annuale dell’Associazione Italiana di Filosofia della Religione (Chieti, 9-10 giugno 2005).

Se si tenta oggi di orientarsi, e invero di orientarsi con uno sforzo del pensiero, nella discussione filosofica sulla religione — e in particolare sul suo nucleo centrale: il divino — si resta davvero smarriti e privi di un filo conduttore. Siamo allora incapaci di tirarci fuori dal labirinto che ci si prospetta. È appunto per cercare di afferrare un filo di comprensione e di intelligenza in questa babele (almeno in apparenza e come dato culturale più vistoso) che l’Associazione Italiana di Filosofia della Religione (AIFR) ha organizzato il convegno del 9 e 10 giugno 2005 presso l’Università di Chieti-Pescara. Di esso qui si presentano gli atti. Il convegno verteva su due orientamenti filosofici che in maniera più o meno palese hanno segnato una presenza cospicua nella filosofia della religione del Novecento; essi a tutt’oggi rappresentano due orientamenti di pensiero largamente coltivati. Si tratta della teologia naturale e della teologia filosofica.
pagine: 148
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-0451-7
data pubblicazione: Marzo 2006
editore: Aracne
collana: Quæstiones disputatæ | 3
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto