Retorica e scienze del linguaggio
Teorie e pratiche dell’argomentazione e della persuasione
23,00 €
     
SINTESI
Questo volume raccoglie la quasi totalità degli interventi (relazioni di invited speakers e comunicazioni di soci) presentati al X Congresso Nazionale della Società di Filosofia del Linguaggio, tenutosi a Rimini dal 19 al 21 settembre 2003 e dedicato alla retorica. Le discipline che, a vario titolo e con approcci disparati, si occupano dello studio del linguaggio (o dei linguaggi) hanno nei confronti della retorica classica un debito spesso dimenticato. La sua inclusione tra le arti liberali nel trivio, accanto a grammatica e logica, come arte dell’argomentazione persuasiva, ha portato in eredità alla semiotica, alla filosofia analitica e alla linguistica (che dal trivio medievale hanno derivato la distinzione tra sintassi, semantica e pragmatica) un interesse precipuo per gli attori e le circostanze in cui la lingua o i linguaggi operano: chi conosce la storia della retorica è tutt’altro che stupito, quindi, di fronte alla “riscoperta” di tematiche come quella del “fare con le parole”, della cooperazione interpretativa o delle passioni, tutte più o meno presenti fin dalla Retorica di Aristotele (e prima).
pagine: 456
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-0323-7
data pubblicazione: Dicembre 2005
editore: Aracne
collana: Pubblicazioni della Società di Filosofia del Linguaggio | 1
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto