Principi di Patologia e Antropologia forensi
Le basi dell'approccio metodologico alle indagini criminalistiche
11,00 €
     
SINTESI
L'idea di un testo sintetico che illustri le basi principali dell'antropologia e della patologia forense nasce con l'intento di offrire agli studenti dei vari corsi didattici della Facoltà di Medicina e della Facoltà di Giurisprudenza, nonché agli operatori delle investigazioni scientifiche della Polizia Giudiziaria, uno strumento agile di apprendimento e di consultazione anche in proiezione operativa. In tale prospettiva il manuale si articola in due grossi capitoli, quello dell'Antropologia forense e quello della Patologia forense, nei quali i vari argomenti sono svolti secondo un approccio e una metodologia logica, in cui trova spazio la parte relativa al sopralluogo nelle sue varie estrinsecazioni, alle macchie di sangue, all'identificazione personale del cadavere e dei resti scheletrici e alla lesività medico-legale.
pagine: 152
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-0314-5
data pubblicazione: Febbraio 2006
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto