Limiti e prospettive di sviluppo del trasporto ferroviario merci
15,00 €
     
SINTESI
La Società Italiana dei Docenti di Trasporti (SIDT), che raccoglie la docenza universitaria dell’ingegneria dei trasporti di tutte le università italiane con lo scopo di promuovere e sviluppare la ricerca nel campo dei trasporti, organizza ogni anno un incontro nazionale di dibattito scientifico e culturale per l’approfondimento di temi di particolare interesse. A settembre 2004 la SIDT ha organizzato a Roma (attraverso le tre sedi universitarie) un convegno nazionale su “Limiti e prospettive di sviluppo del trasporto ferroviario merci”, allo scopo di esaminare le attuali condizioni del trasporto merci e individuare le possibili soluzioni per un maggior ruolo del settore ferroviario. Al convegno hanno partecipato le maggiori personalità del settore (Ministero dei Trasporti, Aziende Ferroviarie, Interporti, responsabili della ricerca ed esperti). Un’importante sessione del convegno ha riguardato la tecnica, la finanza e la politica dei trasporti con interventi del prof. Andrea Monorchio, dell’ing. Mauro Moretti, del senatore Angelo Maria Cicolani, del prof. Ennio Cascetta. La sessione è stata conclusa con l’intervento del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti prof. Pietro Lunardi. L’apertura dei lavori e le conclusioni sono state svolte dal presidente della SIDT, prof. Marino de Luca. La relazione generale del convegno è stata tenuta dal prof. Agostino Cappelli.Contributi di Sergio Bologna, Giulio Burchi, Agostino Cappelli, Alberto Chiovelli, Angelo Maria Cicolani, Paolo Comastri, Zeno D'Agostino, Marino de Luca, Pierluigi Ficara, Francesco Filippi, Gaetano Fontana, Gilberto Galloni, Amedeo Gargiulo, Marco Gosso, Stefano Granati, Francesco Grotti, Pietro Lunardi, Andrea Monorchio, Mauro Moretti, Donatella Paschina, Giuseppe Pinna, Pietro Spirito.
pagine: 144
formato: 22 x 21
ISBN: 978-88-548-0275-9
data pubblicazione: Ottobre 2005
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto