LIN. Lessico Italiano di Notorietà 2004
24,00 €
14,4 €
     
SINTESI
La statistica linguistica che si occupa del lessico ha stabilito per la maggior parte delle grandi lingue l’insieme delle parole più usate nei testi sia scritti che orali. Sono invece molto frammentarie le indagini che sondano quanto siano note ai parlanti le parole più usate in una lingua. Frequenza e notorietà cioè, pur profondamente legate tra di loro, non coincidono. Al contrario, a un’indagine più ravvicinata danno esiti molto diversi tra loro, esiti che pongono una serie di interessanti domande. Ad esempio, le tre parole più frequenti dell’italiano sono “il", “di” e “egli", ma le tre parole più note ai bambini sono “amare", “madre” e “leggere", se poi interroghiamo anche i ragazzi e gli adulti scopriamo che le prime tre nella graduatoria della notorietà sono “casa", “e” e “nonno”. Come mai avviene ciò? Che implicazioni tutto questo può avere nello studio delle lingue e nelle applicazioni linguistiche? Questo volume contribuisce alla ricerca di una risposta alle domande precedenti. Nelle due parti in cui è diviso infatti si presentano i risultati di due indagini campione sulla notorietà delle parole più usate in italiano. La prima indagine, di tipo “verticale", è stata condotta con una classe di scuola media su 6000 parole circa. La seconda indagine, di tipo “orizzontale", con un gruppo di 176 italofoni di varia età e appartenenza geografica su poco meno di 1200 parole, scelte sempre tra le più usate in italiano. Nelle diverse liste che compongono il volume, per ordine di notorietà, alfabetico e di rango d’uso statistico, ogni parola è affiancata da una serie di indici numerici che ne descrivono le caratteristiche funzionali in base a cui è possibile utilizzarle sia in applicazioni pratiche ed educative, sia in contesti di ricerca e riflessione teorica.Domenico Russo insegna Linguistica generale e Semantica e lessicologia presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università degli Studi di Chieti-Pescara “Gabriele d’Annunzio”. Ha pubblicato lavori su aspetti della semantica linguistica, sulla variabilità diatopica dei lessici specialistici, sui fatti di tonetica e prosodia delle lingue. Per i tipi di Aracne: “Test di conoscenza delle parole"; “LIN. Lessico Italiano di Notorietà 2004. Prototipo” e “LIN. Lessico Italiano di Notorietà 2004. Dal lessico dei bambini a quello dei nonni. Indagine sulla configurazione della competenza lessicale delle diverse età”.
pagine: 404
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-0274-2
data pubblicazione: Settembre 2005
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto