Fra realtà e rappresentazione
18,00 €
10,8 €
     
SINTESI
Il saggio ripercorre la storia della condizione sociale, culturale e politica delle donne illustri dell’Italia tra il XVIII secolo e la prima metà del XIX. È la prima volta in cui la questione femminile irrompe all’interno delle classi colte del nostro Paese. L’autrice parte dall’esame dei dizionari biografici e rileva l’assenza delle donne dai circuiti tradizionali della cultura e dell’istruzione. Nello stesso tempo, vengono però registrati i fermenti, i dibattiti, le polemiche che segnalano cambiamenti in atto nella partecipazione sociale e nella formazione delle donne. Attraverso l’analisi della vasta editoria pedagogica del tempo, il saggio dimostra quanto la condizione e l’identità femminili reali fossero assai lontane dagli stereotipi deformanti dell’immaginario collettivo. Ciò a conferma della tesi dell’oppressione “storica”, cioè di una diseguaglianza non naturale, ma culturale e politica, e quindi di una diversa destinazione dei ruoli sociali in base al sesso.Maria Camilla Briganti vive e insegna a Roma, dove ha conseguito un dottorato di ricerca in Dottrine politiche e questione femminile presso l’Università degli Studi di Roma Tre, di cui questo saggio è frutto. Ha dedicato la sua attività di studio e di ricerca alla storia del pensiero femminile e all’emergere dell’identità delle donne nell’immaginario collettivo e nella storia dell’educazione. Collabora con la cattedra di Filosofia morale presso la stessa università e nell’ambito del “Progetto giovani ricercatori”; è inoltre contrattista presso l’Università di Roma “Tor Vergata” per il corso di Pedagogia della diversità di genere. È autrice di un libro sulla storia delle donne nella città di Roma, del volume “Amo dunque sono. L’esperienza femminile tra filosofia e testimonianza” (Franco Angeli, 2002), dedicato ad alcune pensatrici del Novecento, e del volume collettaneo a cura di Francesca Brezzi “Amore ed empatia” (Franco Angeli, 2003).
pagine: 280
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-0212-4
data pubblicazione: Ottobre 2005
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto