Il riassetto organizzativo-gestionale dei servizi idrici
5,00 €
3,00 €
     
SINTESI
Il settore dei servizi idrici in Italia è attualmente caratterizzato da importanti processi di riorganizzazione volti a ridurre l’elevato grado di frammentarietà delle gestioni e a introdurre una visione imprenditoriale strategica rispondente ai nuovi scenari competitivi che si aprono sempre più a meccanismi concorrenziali.La legge Galli, sebbene siano passati undici anni dalla sua approvazione, non è stata certamente applicata con sollecitudine, soprattutto a causa della resistenza delle amministrazioni locali che tentano di mantenere il proprio potere di controllo, potere che, con l’introduzione del ciclo idrico integrato, viene a essere, indubbiamente, ridimensionato.Il lavoro analizza le variabili dell’attuale contesto organizzativo-gestionale e sviluppa lo studio delle principali problematiche che riguardano: le modalità di collaborazione fra i partner pubblici e privati nelle società miste di gestione che devono contemperare interessi e obiettivi diversi e, spesso, opposti; la creazione di un’Authority con ampi poteri di regolazione; l’introduzione di adeguati sistemi tariffari; l’apertura a soluzioni finanziarie innovative che consentano l’utilizzo di risorse private.Filippa Bellante è professore associato di Economia e gestione delle imprese dei servizi pubblici presso l’Università degli Studi di Palermo, nella quale svolge anche l’incarico di insegnamento di Economia e gestione delle imprese internazionali. Ha svolto, inoltre, l’incarico dell’insegnamento di Economia e gestione delle imprese di trasporto della scuola di specializzazione in Diritto ed economia dei trasporti presso la Facoltà di Economia. La sua linea di ricerca ha privilegiato le tematiche riguardanti la gestione delle imprese dei servizi pubblici e i processi di internazionalizzazione delle imprese. Ha pubblicato numerosi lavori di approfondimento.
pagine: 64
formato: 15 x 21
ISBN: 978-88-548-0193-6
data pubblicazione: Gennaio 2006
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto