Amore-passione, amore-dilezione
Un confronto-intreccio fra san Tommaso d'Aquino e Dante Alighieri
12,00 €
7,2 €
     
SINTESI
Considerare l'Amore con occhi nuovi, da un'inedita prospettiva: tema di carattere propriamente filosofico in un'analisi del sentimento che attraverso la distinzione tra "l'amore-passione" di Dante e "l'amore di dilezione" di san Tommaso mette in evidenza l'aspetto ontologico della concezione dell'amore. Giungere a nuove verità prescindendo da verità precostituite, scoprire nuove vie per essere capaci di aprire gli occhi sul mistero sacro della realtà. Nel tentativo di spiegare l'amore, di far conoscere "gli amori", questo libro dà vita a un perfetto connubio tra i necessari accenni alla filosofia medievale e il cammino dell'etica oggi, di un'etica delle passioni e delle virtù, per scoprire come i due termini non necessariamente debbano elidersi. Ciò che crediamo di sapere e conoscere... può ancora essere riscoperto.
pagine: 148
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-0140-0
data pubblicazione: Gennaio 2006
editore: Aracne
collana: Hermes | 4
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto