Profili di analisi del family business in un approccio economico-aziendale
8,00 €
4,8 €
     
SINTESI
Le imprese familiari continuano a rappresentare la componente fondamentale di ogni sistema economico nell’arena internazionale, pur presentandosi con caratteristiche specifiche per ogni contesto. Nello scenario italiano, la problematica relativa al trasferimento della proprietà e del controllo dell’impresa familiare è di estrema e attuale rilevanza: per ragioni anagrafiche, molti imprenditori si troveranno, nei prossimi anni, a dover passare il testimone della guida dell’impresa. Il momento del ricambio generazionale racchiude in sé i cambiamenti di fase dei tre cicli di vita dell’impresa, della famiglia e della proprietà, tra loro strettamente interconnessi: la “tripla coincidenza” di circostanze avverse costituisce una sfida alla sopravvivenza stessa dell’impresa. Il trade-off tra approcci personali e professionalization del family business nei meccanismi di governo risulta, in questi processi, di fondamentale rilevanza: di qui, lo sviluppo di un percorso di analisi delle problematiche connesse alle logiche di orientamento al valore dell’impresa familiare. Un’indagine sul campo, oltre a una prima conferma, ha fornito gli elementi per una migliore formulazione dell’oggetto di studio.Donata Mussolino svolge un dottorato di ricerca in Scienze aziendali, indirizzo in Comunicazione economica d’impresa nella teoria e nella prassi internazionali, presso il Dipartimento di Economia Aziendale dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.
pagine: 128
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-0127-1
data pubblicazione: Maggio 2005
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto