Ma c'erano gli zingari in Olanda?
5,00 €
3,00 €
     
SINTESI
Una rilettura del romanzo Hertog van Egypte (1996) della scrittrice olandese Margriet de Moor, nel quale viene ricostruita la vita degli zingari prima, durante e parzialmente anche dopo la Seconda Guerra Mondiale, un soggetto che, forse per la scarsa conoscenza che ne abbiamo, appare minore nella percezione collettiva ed è misconosciuto.Jeannette Ernestine Koch è professore associato di Lingua e letteratura neerlandese presso il Dipartimento di Studi letterari e linguistici dell'Europa dell'Università degli Studi di Napoli “L'Orientale”.
pagine: 40
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-0106-6
data pubblicazione: Gennaio 2006
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto