Ricorsività, calcolabilità, complessità
7,00 €
4,2 €
     
SINTESI
Il calcolo algoritmico fonda le sue origini concettuali nel settore della ricerca logico–matematica chiamata teoria della calcolabilità, nata nella seconda meta del secolo scorso ad opera di studiosi quali A. Turing, K. Godel, A. Church e S. Kleene. Dalla definizione di algoritmo secondo Turing ha preso le mosse la teoria della complessità computazionale che ha provveduto in prima istanza a suddividere le funzioni numeriche tra quelle calcolabili e non. I problemi connessi alla complessità hanno riaperto le grandi questioni legate alle parole “teoria” ed “episteme” che rappresentano due modi diversi di pervenire alla conoscenza. In genere, però, i problemi connessi con la conoscenza vengono affrontati usando tecniche miste in cui l’uomo assume un ruolo teoretico, mentre le macchine quello di validazione, cioè epistemico. Lo scopo del volume è quello di definire con un sufficiente grado di approfondimento lo stato dell’arte di questo campo della conoscenza scientifica. Per tale ragione è rivolto al lettore che già possiede le conoscenze di base della disciplina.Ennio Cortellini è professore e membro onorario del Senato accademico dell’Università Politecnica di Iasi “Gh. Asachi”. Insegna all’Università di Roma “La Sapienza” e all’Università di Teramo dove fa parte anche del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in Astrofisica computazionale. È stato membro di cinque comitati scientifici di conferenze internazionali. È co–editor in chief dei Quaderni della rivista internazionale «Ratio», di «Current Topics in computer science» e degli atti del convegno internazionale ECIT2004. Ha pubblicato dieci libri in Italia e all’estero e trenta lavori in riviste nazionali e internazionali nei campi della risk analisys, della fuzzy logic, dei sistemi esperti e della teoria della complessità computazionale. Ha studiato ingegneria strutturale all’Università dell’Aquila, si è specializzato in sicurezza e protezione industriale all’Università di Roma “La Sapienza” e ha ottenuto anche la certificazione dell’International Council of Management Consulting Institutes di New York. Inoltre è progettista di strutture elettronucleari per lo stoccaggio a secco nell’ambito del progetto nazionale di smantellamento delle centrali italiane e ha diretto e progettato i lavori di costruzione inerenti dighe per impianti idroelettrici.
pagine: 104
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-0047-2
data pubblicazione: Gennaio 2006
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto