Storia del consolidamento
7. Dal Novecento all’epoca moderna
14,00 €
8,4 €
     
SINTESI
Questo lavoro analizza gli ultimi cinquant'anni del XX secolo: dal secondo dopoguerra, caratterizzato da interventi di diffusa ricostruzione imposti dalla gravità della situazione post-bellica, sino agli ultimi interventi della fine del Novecento, nei quali vengono raggiunti gli obiettivi di consolidamento e allo stesso tempo di rispetto delle caratteristiche storiche, fisiche e strutturali dell’edificio. Il perno di questo cambiamento è rintracciabile nell’opera di Sisto Mastrodicasa che, a metà del secolo, pose le basi del consolidamento contemporaneo: partire da un’attenta diagnosi basata sull’osservazione delle caratteristiche meccaniche delle lesioni e degli algoritmi atti a inquadrare il fenomeno, rintracciare la particolare natura del dissesto e, solo a questo punto, dedurne i rimedi.
pagine: 216
formato: 21 x 21
ISBN: 978-88-548-0007-6
data pubblicazione: Gennaio 2006
editore: Aracne
collana: Storia, consolidamento, restauro | 7
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto