I sensi del carcere
Un viaggio nel sistema carcerario attraverso gli organi di senso alla ricerca di un… senso
10,00 €
A – Narrativa
     
SINTESI
Un viaggio nell’universo carcerario italiano, dove funziona da guida la bussola degli organi di senso. L’originalità degli autori consiste nell’usare la “porta esterna” di ciascun senso, di per sé fisica e finita, come interfaccia verso una dimensione spirituale che, invece, si prospetta intima e infinita. Ciascuna pagina ci accompagna, dunque, nell’ascolto empatico di mille sensazioni ed emozioni, che riecheggiano fra le mura di un mondo, quello penitenziario, che ci illudiamo di conoscere solo per quanto leggiamo dai quotidiani.
pagine: 108
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-3823-6
data pubblicazione: Ottobre 2020
editore: Aracne
collana: NarrativAracne | 104
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto