Tra il Nulla e l’Infinito
15,00 €
A – Narrativa
     
SINTESI
Tra il Nulla e l’Infinito c’è l’Uomo, il quale spende la propria vita al cospetto di una Realtà che può essere o apparire ostile ed estranea, o assorto in un Universo palpitante di bellezza, fonte inesauribile d’emozione e conoscenza. A questo bivio, l’Autore imbocca sicuro la strada maestra della poesia, del racconto e della riflessione, lungo un viaggio circolare in cui esprime la sua partecipazione alle gioie del Creato: racconti tra realtà e fantasia in luoghi bellissimi, poesie ironiche o estatiche, in città o nella Natura e brevi saggi, riflessioni sincere sulle conquiste che hanno fatto grande l’Uomo o sui problemi irrisolti della Società, si susseguono a ritmo incalzante, stemperato da foto suggestive che accompagnano la narrazione. Scritti suggeriti dal viaggiare libero e spensierato di una volta e successivamente da un lockdown pesante ma vissuto con serenità e partecipazione.
pagine: 196
formato: 14 x 17
ISBN: 978-88-255-3782-6
data pubblicazione: Ottobre 2020
editore: Aracne
collana: Filamenti | 58
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto