Dietro le quinte della Farnesina
Cinquant'anni di illegalità, sperperi e intrallazzi al Ministero degli Esteri. II edizione
25,00 €
15,00 €
D – Saggistica varia
     
SINTESI
Il volume è un saggio critico sul mondo della diplomazia italiana visto dall’interno da un funzionario che vi ha vissuto per 43 anni. Per la prima volta i vizi storici, le prassi anomale, gli scandali sono evocati in maniera comprensibile. Gli argomenti sono trattati con riferimenti storici, normativi, giornalistici, politici, giudiziari mentre la narrazione di fatti, eventi ed episodi si riferisce a vicende e personaggi reali. L’approccio è innovativo in quanto diretto e schietto; rivoluzionarie, invece, sono le proposte dirette a introdurre trasparenza, onestà, apertura al mondo esterno e spirito di servizio in un gruppo sociale chiuso a tutela dei propri privilegi. Con quest’opera l’autore intende contribuire al rinnovamento politico e morale del Paese.
pagine: 548
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-3689-8
ISSN: 2611-9498
data pubblicazione: Settembre 2020
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto