Salve oh kouros
Il viaggio di Parmenide ai confini dell'essere
10,00 €
6,00 €
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
Oltre i confini della religione Olimpica, Parmenide incontra la Grande Dea neolitica e preindeuropea, rinvigorendo le radici del culto ufficiale e rinsaldando la polis: il centro dell’essere. Uno degli ultimi figli dell’arcaismo, l’Eleata ha ben presente la funzione primaria della parola: strumento utile a significare altro, che non è espresso chiaramente, ma è data la possibilità di intuirlo (noein). È l’eternamente velato a monte dell’aletheia: “un essere più grande”, rispetto a quello del dogma destinato ai più. Tale verità taciuta è protetta dall’hybris umana, al contempo, è un lascito per chi verrà poi e avrà un cuore tanto saldo da affacciarsi sull’abisso.
pagine: 100
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-3688-1
data pubblicazione: Ottobre 2020
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto