Lettere
a Gramsci
14,00 €
A – Narrativa
     
SINTESI
«Lettere che rappresentano un dialogo di straordinaria forza, che scuote e apre la mente. Molte le persone coinvolte, i destinatari di ieri, i figli di Gramsci, la cognata, la moglie, la fortunata destinataria di oggi, il nuovo protagonista, Alfonso, che rilegge ed esprime – con empatia – riflessioni e dubbi. Sono lettere d’amore. È un racconto di un viaggio, un percorso nella mente di Gramsci che si fa pensiero nuovo, un itinerario in un rosso colore. È un racconto di un legame d’amore. Una vera e propria storia di formazione, in cui mente e animo, materia e sentimenti scorrono paralleli, come scorrono parallele vite così lontane. Tutto è pervaso da tenerezza nelle mani e nel cuore».
Redenta Formisano
Docente e scrittrice
pagine: 188
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-3648-5
data pubblicazione: Settembre 2020
editore: Aracne
collana: Ragno riflesso | 19
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto