Rileggendo Petronio e Apuleio
21,00 €
12,6 €
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
Due stagioni della narrativa latina, rappresentate da Petronio e Apuleio, sono rivisitate alla luce di ricerche su fasi cruciali della storia dei testi e della loro interpretazione. Aggiornata e ordinata secondo ottiche unitarie, la raccolta discute i problemi più controversi e le principali soluzioni circolanti in merito, con la speranza di fornire qualche utilità per questo genere di studi.
pagine: 444
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-3552-5
data pubblicazione: Novembre 2020
marchio editoriale: Aracne
editore:
collana: Mnemata | 6
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto