Nella Rete della violenza
Il cyberbullismo come fenomeno multiprospettico
12,00 €
7,2 €
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
I contributi raccolti in questo volume sono il frutto di un confronto e di un dialogo tra esperti di diverse discipline in merito al fenomeno del cyberbullismo, un grave problema sociale che chiama in causa non solo le agenzie primarie di educazione e socializzazione, ma anche quella sorta di scatola nera, interrogata solitamente a disastro avvenuto, che sono i social media. Sociologi della comunicazione, pedagogisti e psicologi sono qui accomunati da un unico intento: non arrendersi al bullismo e al cyberbullismo, riflettere sulla propria vocazione educativa, interrogarsi su possibili strategie di intervento. Perché se il cyberbullismo è un fenomeno multiprospettico, le risposte non possono che essere molteplici e articolate.
pagine: 212
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-3175-6
data pubblicazione: Marzo 2020
marchio editoriale: Aracne
editore: Gioacchino Onorati editore S.r.l. unip.
collana: Didattica dei sentimenti | 1
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto