La provocazione di Medea
Abitare il sogno
8,00 €
A – Narrativa
     
SINTESI
L’impulso vitale di Lilith, la prima biblica compagna di Adamo, si reincarna in Medea. La donna–maga è la Luna Nera, che invita ad uscire da una scacchiera di convenzioni, confrontandosi con un cielo notturno privo di stelle. Nell’oscurità un sogno inquietante diventa una visione condivisa, che denuda la verità ed elimina la finzione, mentre la realtà si rivela incantesimo e sogno che acceca. Allora forse nulla è mai accaduto: gli omicidi, l’orrore, l’infamia. Il senso è un altro, è altrove. Il sogno ne custodisce la segreta verità.
pagine: 100
formato: 13 x 18
ISBN: 978-88-255-3165-7
data pubblicazione: Marzo 2020
editore: Aracne
collana: Ragni dietro le quinte | 17
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto