Il principio del ne bis in idem in ambito tributario
10,00 €
6,00 €
Area 12 – Scienze giuridiche
     
SINTESI
Il divieto del ne bis in idem affronta a livello sostanziale l’applicazione concreta delle sanzioni penali e amministrative tributarie. La giurisprudenza sovranazionale ha valorizzato il principio della “sufficiently close connection in substance and time”, definito i criteri per l’individuazione di una sanzione penale in una sanzione formalmente amministrativa e l’idem factum con riferimento a elementi naturalistici connotati dall’azione/omissione, nesso causale ed evento. Il volume pone l’attenzione sulle criticità che l’interprete deve affrontare per applicare concretamente tale principio anche alla luce delle recenti pronunce della Corte costituzionale e della Cassazione.
pagine: 112
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-2772-8
data pubblicazione: Ottobre 2019
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto