La gestione dei fondi interprofessionali per la formazione continua
10,00 €
6,00 €
Area 12 – Scienze giuridiche
     
SINTESI
Il volume illustra e commenta l’eredità di una riflessione iniziata in Italia negli anni ’90, con il Protocollo Giugni e il Patto del lavoro, che individuava nella formazione delle persone la vera scommessa per la modernizzazione e la produttività del mercato del lavoro, e identificava nel dialogo sociale la costante istituzionale per lo sviluppo di un solido sistema di formazione continua in chiave partecipativa e bilaterale. Un passo importante è stato compiuto con la nascita dei fondi interprofessionali nazionali per la formazione continua, originati dalla necessità che i processi di cambiamento delle imprese fossero accompagnati e sostenuti da investimenti in formazione.
pagine: 100
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-2761-2
data pubblicazione: Settembre 2019
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto