Crittografia poetica
15,00 €
A – Narrativa
     
SINTESI
Nell’opera l’autrice prende in esame alcuni problemi contemporanei circa la poesia, lasciando volontariamente aperti dei dubbi e suggerendo problemi affinché sia possibile far interrogare il lettore a proposito di un’arte tanto bella ma poco sviluppata. Vengono indagati il pubblico, il richiamo poetico e la ricerca dello spettatore assente; da cosa trae origine un testo poetico e da cosa si sviluppa; suggerendo possibili soluzioni contemporanee per massificare la poesia e renderla un prodotto “usato”. La seconda parte del volume ospita la produzione poetica dell’autrice, la quale dal 2016 scrive poesie sotto la firma di Artista Birichino. Temi ricorrenti sono l’esistenza e l’assenza, la mancanza, l’amore mai raggiunto e la lotta; le stagioni che ricorrono di frequente sono l’autunno e l’inverno e spesso è una poesia personificata che si nutre di nuove tecniche poetiche sperimentali. Poesia come sperimentazione creativa in evoluzione, per questo molto vicina all’informatica, ri-aggiornata, riscoperta con nuovi obiettivi e in collaborazione con il multimediale, le scienze dell’informazione e la tecnica.
pagine: 108
formato: 12 x 20
ISBN: 978-88-255-2624-0
data pubblicazione: Luglio 2019
editore: Aracne
collana: Ragnatele | 94
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto