trópos
La rivoluzione: tra politica e filosofia
15,00 €
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
Il volume è dedicato al concetto di rivoluzione. Si tratta di ricostruirne il significato teorico e le sue molteplici sfumature. La modernità è stata più volte definita dalle sue rivoluzioni: la rivoluzione industriale o la rivoluzione francese. Ma è possibile sovvertire la continuità temporale e interrompere il flusso della storia per creare qualcosa di radicalmente nuovo?
pagine: 196
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-2179-5
ISSN: 2036-542X
data pubblicazione: Dicembre 2018
editore: Aracne
rivista: trópos | Anno XI, numero 2, 2018
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto