Ermeneutica, cristianesimo, politica
Intorno a Gianni Vattimo
14,00 €
8,4 €
Area 15 – Scienze teologico-religiose
     
SINTESI
Per celebrare i suoi ottant’anni, le università romane di Roma Tre e del Pontificio Ateneo S. Anselmo hanno organizzato nel maggio 2016 un convegno intorno a Gianni Vattimo. Amici, allievi e giovani ricercatori si sono ritrovati in un momento di “colloquio” con una delle figure più importanti della filosofia italiana contemporanea per ripercorrere insieme alcune delle vie che Vattimo stesso ha tracciato e aperto durante la sua lunga carriera accademica e politica. Tra i diversi temi del suo pensiero, ermeneutica, cristianesimo e politica sono stati quelli privilegiati dagli interventi di queste giornate memorabili. L’opera si svolge all’insegna di un nuovo modo di intendere la ricerca filosofica, non più come conquista di un sapere unico e definitivo ma come compito interpretativo infinito, così come Heidegger e Nietzsche, i principali autori di riferimento del padre del “pensiero debole”, gli permettono ormai di intendere la ricerca dell’Essere che si dà nel linguaggio.
pagine: 216
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-1931-0
data pubblicazione: Dicembre 2018
editore: Aracne
collana: Ragione Plurale | 5
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto