La silenziosa eco
Studi di intertestualità nella letteratura
16,00 €
9,6 €
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
Ogni testo si costituisce mediante l’assorbimento e la trasformazione di altri testi, ogni creazione artistica è intessuta da un ordito di fili che appaiono e scompaiono delineando un disegno nuovo, che cela le singole parti della trama. Categoria interpretativa fondamentale per la comprensione delle opere, l’intertestualità viene considerata guardando alle correlazioni nascoste, al dialogo con i paradigmi letterari o all’utilizzazione volutamente dissimulata di materiali preesistenti. I contributi abbracciano un arco temporale dall’antichità all’età contemporanea, alla ricerca di correlazioni celate a livello di contenuto o di messaggio, sul piano lessicale e linguistico.
pagine: 232
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-1720-0
data pubblicazione: Ottobre 2018
editore: Aracne
collana: Dialogoi | 12
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto