«Con inganno fiorito»
La drammaturgia pastorale nell’opera di G.B. Andreini
15,00 €
9,00 €
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
I luoghi pastorali che affollano le opere teatrali di G.B. Andreini sono lo spunto per una riflessione sulle corrispondenze tra pagina e scena nell’opera del più grande comico letterato del nostro Seicento. Andreini trova ricetto in un altrove marittimo e boschereccio — all’occorrenza edenico o orrorifico, cittadinesco o esotico, ma immancabilmente spettacoloso — per portare avanti, complice la piacevolezza del décor e di situazioni, personaggi e codici retorici, un discorso ininterrotto sul valore della commedia, iperonimo del teatro tout court, e sulla dignità del mestiere d’attore.
pagine: 288
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-1561-9
data pubblicazione: Settembre 2018
editore: Aracne
collana: Oggetti e soggetti | 63
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto