Il premio Nobel per la letteratura
La storia, i retroscena, il futuro
12,00 €
7,2 €
D – Saggistica varia
     
SINTESI
Del premio Nobel per la letteratura si parla spesso, ma se ne ignora quasi tutto perfino tra gli addetti ai lavori. Le domande senza risposta sono molte. Chi ha diritto di avanzare candidature? Come procede lo spoglio dell’Accademia di Svezia? Come si arriva alla scelta finale del vincitore? Chi sono i giurati del premio? Quali sono i criteri esatti di selezione? Perché è stato premiato Bob Dylan? Perché – rimanendo all’Italia – sono stati insigniti del premio Carducci, Deledda e Pirandello? Come mai Quasimodo prevalse su Ungaretti? Come si spiega il premio a Dario Fo? Il libro risponde in modo documentato ed esaustivo a tutte queste domande e traccia un quadro preciso dell’iter del premio, dei giurati chiamati a conferirlo e dei conflitti interni che, nel tempo, hanno contrassegnato molti dei riconoscimenti assegnati a Stoccolma.
pagine: 184
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-1439-1
data pubblicazione: Aprile 2018
marchio editoriale: Aracne
editore: Gioacchino Onorati editore S.r.l. unip.
SINTESI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto