Cent’anni dopo
La genetica sconosciuta. Slow food, OGM e plant-breeding
15,00 €
9,00 €
Area 07 – Scienze agrarie e veterinarie
     
SINTESI
L’emissione di un francobollo per celebrare gli slow food, a un secolo dalla pubblicazione a New York del libro Plant–breeding, desta rabbia e amarezza in un docente di Plant breeding che ha insegnato come con gli OGM si riduce l’uso di pesticidi in agricoltura. L’autore bolla come falsità quelle teorie che hanno avuto credito nell’opinione pubblica e che hanno conseguentemente determinato il divieto di coltivare varietà di piante ottenute con le più avanzate tecnologie genetiche nell’anno 2000, proprio a un secolo dalla nascita della genetica. Il lavoro presenta inoltre le leggi di Mendel, gli studi e le applicazioni in Inghilterra e in America, il modo in cui è stata affrontata la questione in Italia e tenta infine di istruire su alcuni aspetti agricoli.
pagine: 176
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-1263-2
data pubblicazione: Maggio 2018
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto