Il visibile e l’invisibile
Studi sull’esponibilità dei corpi femminili
9,00 €
5,4 €
Area 14 – Scienze politiche e sociali
     
SINTESI
L’epoca contemporanea, che ha instaurato la tirannia della visibilità, pretende un’esposizione del sé senza precedenti. Ai corpi che non rispettano i canoni di legittimità viene chiesto di restare nell’ombra. Il volume analizza alcune dinamiche della visibilità e della invisibilità del corpo femminile nel tempo attuale: la trasparenza imposta al corpo disabile, l’occultamento della soggettività delle care–givers, l’inopportuna dimensione del corpo grasso, l’affermazione del corpo materno sulla sedia a rotelle di Rosaria Duraccio e l’ipervisibilità del corpo nascosto di Rosanna Benzi nel polmone d’acciaio.
pagine: 132
pagine: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-1194-9
data pubblicazione: Aprile 2018
editore: Aracne
SINTESI
INDICE
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto