Orizzonti d’emozione
9,00 €
A – Narrativa
     
SINTESI
Intesa come punto di congiunzione tra l’infinito e un presente sempre più tecnologico e artificiale, la poesia di Anna Maria Ragni esplora il significato dell’esistenza e dell’amore, il valore della bellezza, del dolore e della solitudine. La contemplazione dei luoghi sacri, degli scorci naturali incontaminati, veicola una realtà sensoriale primigenia a cui il poeta tenta di accedere, per ravvivare nel lettore emozioni dimenticate.
pagine: 124
formato: 12 x 20
ISBN: 978-88-255-1175-8
data pubblicazione: Marzo 2018
editore: Aracne
collana: Ragnatele | 72
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto