Geo-fiction: il volto televisivo del Belpaese
Casi di studio a confronto
15,00 €
9,00 €
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
L’Italia e la fiction: dai primi sceneggiati del secondo dopoguerra alle fiction contemporanee, la televisione ha agito da dispositivo narrativo–discorsivo sia raccontando i mutamenti del Paese che concorrendo a ricostruirne gli immaginari. Il volume restituisce le modalità attraverso cui le fiction rappresentano e reinterpretano i mutamenti dei paesaggi italiani, dimostrando come le narrazioni televisive non solo riflettono le scelte artistiche di registi e produttori, ma proiettano e influenzano i cambiamenti di cui sono protagonisti i territori.
pagine: 188
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-1055-3
data pubblicazione: Dicembre 2017
editore: Aracne
collana: Narrazioni geografiche del territorio | 1
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto