Sicurezza e forze dell’ordine
Le opinioni di un campione di operatori di polizia
15,00 €
9,00 €
Area 14 – Scienze politiche e sociali
     
SINTESI
Il tema della sicurezza è centrale nel dibattito pubblico italiano. Questioni come la criminalità, l’insicurezza percepita, le possibili soluzioni al disagio vissuto dai cittadini in questo periodo di crisi economica e sociale monopolizzano l’interesse collettivo e sono oggetto di diversi studi di settore. All’attenzione rivolta ai cittadini, alla formulazione delle migliori politiche di sicurezza possibili fra tolleranza zero e approcci di comunità e prossimità, non corrisponde un interesse altrettanto vivo verso le organizzazioni deputate al mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica. La riedizione di questo volume, sempre attuale, offre una visuale inedita sugli attori della sicurezza, attribuendogli quello spazio conoscitivo che meritano per il ruolo chiave che svolgono nel processo di mutamento che coinvolge l’Italia. Entrare in una di queste organizzazioni e osservarle attraverso la lente delle scienze sociali significa capirne limiti e potenzialità rispetto alle sfide che accompagnano la contemporaneità.
pagine: 260
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-0956-4
data pubblicazione: Marzo 2018
editore: Aracne
collana: Conflitti, criticità e mutamenti sociali | 12
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto