La didattica e l’inclusività nelle scuole
12,00 €
7,2 €
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
L’integrazione presuppone la combinazione dei mezzi presenti nel territorio. È necessario che la scuola adotti la politica dell’inclusione come strategia sociale per rispondere alla diversità: la legge n. 170/2010, dettata per i DSA, punta alla protezione degli studenti che presentano problematiche di apprendimento e per i quali è previsto un Piano Didattico Personalizzato. È particolarmente importante il metodo diagnostico ICF sostenuto dall’OMS nel 2001 relativo a tutti gli individui, e non soltanto a quelli che presentano deficit, che indaga le differenti situazioni di salute. Da ciò emerge come la politica dell’integrazione stia raggiungendo importanti risultati soprattutto in ambito scolastico.
pagine: 156
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-0784-3
data pubblicazione: Novembre 2017
editore: Aracne
collana: Differenze | 5
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto