Conoscere, conservare, valorizzare il patrimonio culturale religioso
Volume 3: Archivi, biblioteche, musei
40,00 €
24,00 €
A cura di Olimpia Niglio
Andrea Archinà, Edoardo Roberto Barbieri, Sara Basile, Paolo Luca Bernardini, Donatella Biagi Maino, Massimiliano Campi, Ada Campione, Valentina Carta, Cesare Crova, Michelangelo De Donà, Diego De Nardi, Agostino De Rosa, Mara Del Baldo, Antonella Di Luggo, Giuliana Fabris, Francesco Failla, Patrizia Falzone, Maria Valentina Feder, Michela Beatrice Ferri, Eva Fontana Castelli, José Manuel García Iglesias, Francesca Gottardo, Sante Guido, Manuela Incerti, Ewa Jolanta Karwacka, Timoty Leonardi, Giuseppe Maino, Adriana Marra, Sara Mazzocato, Alessandra Moro, Massimo Negri, Francesco Novelli, Simona Paglioli, Giuliana Pascucci, Ilaria Pecoraro, Paolo Piccardi, Elisabetta Pozzobon, Flavia Radice, Nunzia Sposito, Francesca Tonini, Silvia Toro, Daniele Trabucco, Chiara Visentin, Vittorio Visonà
Illustrazioni di Giovanni Dalla Gassa
Area 15 – Scienze teologico-religiose
     
SINTESI
Nella Lettera agli artisti dell’aprile del 1999 papa Giovanni Paolo II afferma che «la società ha bisogno di artisti, come ha bisogno di scienziati, di tecnici, di lavoratori, di professionisti, di testimoni della fede, di maestri, di padri e di madri, che garantiscano la crescita della persona e lo sviluppo della comunità attraverso quell’altissima forma di arte che è “l’arte educativa”. Nel vasto panorama culturale di ogni nazione, gli artisti hanno il loro specifico posto. Proprio mentre obbediscono al loro estro, nella realizzazione di opere veramente valide e belle, essi non solo arricchiscono il patrimonio culturale di ciascuna nazione e dell’intera umanità, ma rendono anche un servizio sociale qualificato a vantaggio del bene comune». Sulla base di questa importante premessa l’opera, in tre volumi, intende avvicinare studiosi di tutto il mondo e approfondire tematiche finalizzate a valorizzare l’arte, l’architettura, l’archeologia, i musei, gli archivi, le biblioteche, il patrimonio musicale, letterario e il teatro sacro quali beni culturali propri dell’intera comunità e fondamento per un dialogo multiculturale e di pace.
pagine: 304
formato: 21 x 29,7
ISBN: 978-88-255-0631-0
data pubblicazione: Ottobre 2017
editore: Aracne
collana: Patrimonio culturale di interesse religioso | 3
SINTESI
INDICE
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto