L’archivio scomparso
La documentazione per la storia del Ministero delle Corporazioni
18,00 €
10,8 €
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
La scomparsa, quasi totale, dell’archivio del Ministero delle Corporazioni ha per lungo tempo condizionato la ricostruzione storica dell’attività del Ministero, portando a una sottovalutazione del ruolo svolto nel controllare e dirigere l’economia italiana del ventennio fascista. Un altro aspetto poco considerato riguarda le continuità riscontrabili tra la politica economica della classe dirigente liberale, quella fascista e infine quella repubblicana. Attraverso la ricostruzione dell’archivio ministeriale, il volume delinea l’intera vicenda storica del Ministero e ne mette in luce gli aspetti fino a oggi meno approfonditi.
pagine: 412
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-0558-0
data pubblicazione: Marzo 2018
marchio editoriale: Aracne
editore: Gioacchino Onorati editore S.r.l. unip.
collana: Enumera | 12
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto