Il Pinocchio di Carlo Collodi e le sue riscritture in Italia e Inghilterra
32,00 €
19,2 €
Elena Paruolo
Prefazione di Laura Tosi
     
SINTESI
Pinocchio (1881–83) non è solo un testo complesso, molto più di quanto si possa immaginare, è anche “il” libro italiano per ragazzi più famoso al mondo e, cosa non a tutti nota, è stato tradotto per la prima volta a Londra nel 1892. Questo volume si concentra anche sulle diverse percezioni del burattino in Italia e in Inghilterra. Invita il lettore ad esplorare il mondo affascinante di Carlo Lorenzini, in arte Collodi, per poi allargare il suo sguardo all’universo delle riscritture letterarie, cinematografiche e soprattutto teatrali che del suo romanzo sono state date da artisti e scrittori eccellenti, e che tanto hanno contribuito all’affermazione del burattino, in Italia e nel mondo. Rivisita in chiave comparatistica e interdisciplinare un classico intramontabile e incircoscrivibile. Al volume è allegato un DVD di Gianni Caliendo: riscritturaper immagini di tre spettacoli di Pinocchio.
pagine: 388
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-0394-4
data pubblicazione: Giugno 2017
editore: Aracne
SINTESI
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto